Mirtillo (bio)


L'estratto di foglie di mirtillo previene il rossore cutaneo, migliora il microcircolo ed il tono capillare grazie a particolari sostanze polifenoliche, gli antocianosidi, in grado di inibire l'attività di enzimi come l'elastasi e la collagenasi, normalizzando la resistenza e l'elasticità. I derivati eterosidi flavonoidici inibiscono invece la jaluronidasi ed esercitano un effetto regolatore sulla permeabilità delle membrane contro la fragilità capillare, donando lucentezza e delicatezza. Oltre a restituire morbidezza e fermezza alla pelle, ha proprietà antiossidanti e lenitive.